EMERGENZA NEVE IN ABRUZZO, LA PROTEZIONE CIVILE DI PADERNO PRESENTE

, , (Nessun Commento)

camion gorÈ ancora critica su tutto il territorio regionale abruzzese la situazione legata al maltempo e alla nevicata record. Per fronteggiare l’emergenza, anche il gruppo della Protezione Civile di Paderno Dugnano si è recato in Abruzzo a dare il proprio contributo.

Sono sette i volontari, insieme a due di Cusano Milanino e altri due di Solaro, che a partire da stamattina sono operativi a Teramo, con punti base al Palasport. Inizialmente il gruppo guidato da Simone Segna sarà intento nello spalare e spargere sale sulle strade per ripristinare la viabilità locale interrotta.

Continua a leggere →

“ALLE GIRAFFE CON CARLOTTA”, IL FILM DEL WEEKEND: THE FOUNDER

, , (Nessun Commento)

THE FOUNDER 

Sabato 21/01: 14.00; 16.20; 18.40; 21.00; 23.20
Domenica 22/01:
14.00; 16.20; 18.40; 21.00

TRAMA: Stati Uniti, 1954: Ray Kroc (Michael Keaton), 52enne venditore di frullatori per i luoghi di ristorazione dallo scarso successo, si imbatte nei fratelli Mac e Dick McDonald, che hanno avviato una redditizia vendita di hamburger a San Bernardino. Kroc comprende subito che si tratta di un metodo innovativo di preparazione, cottura e vendita al minuto di un alimento richiestissimo. Si dà così subito da fare per avviare un franchising. Ma non si limiterà a questo.

VOTO: 6/7

COSA CI PIACE: Il regista texano John Lee Hancock non brilla certo per inventiva, ma è riuscito sempre a distinguersifounder per un’innata propensione ai biopic: ne è una conferma quest’ultimo The Founder, che va a indagare il percorso – sconosciuto ai più – tracciato dall’uomo che ha cambiato per sempre le abitudini alimentare degli americani, disegnandone un profilo piuttosto ambiguo, più indirizzato all’oggettività che al giudizio morale. La cinica e dettagliata sceneggiatura di Robert Siegel dipinge un protagonista orgoglioso di non essere né Ford, né Jobs né Edison, ma solo un subdolo ladro di idee.

La dominante stilistica nonché la traccia di migliore consistenza della pellicola è la sua dimensione storica e sociale, ovvero la frontiera fra l’America che se ne va e quella che arriva. The Founder traccia l’immagine di un Paese e di una cultura al tramonto, simboleggiate e riprodotte dai valori antichi di Mac e Dick McDonald, così magnificamente consapevoli e impotenti davanti all’indifferenza meccanica che avanza. (continua…)

Continua a leggere →

“MIGRANTI MINORENNI, VULNERABILI E SENZA VOCE”, DUE SERATE PER RIFLETTERE SUL TEMA DELL’ACCOGLIENZA

, , (Nessun Commento)

profughiIn occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, il Gruppo Missionario della Comunità Pastorale di Palazzolo e Cassina Amata ha organizzato due iniziative per riflettere sul tema dell’immigrazione e dell’accoglienza.

Il primo appuntamento è Venerdì 20 Gennaio alle ore 21 presso la Sala Don Carlo, in Via Diaz 7, dove si terrà un incontro che vedrà come ospiti Luca Bettinelli (area stranieri Caritas Ambrosiana) e suor Rosa Ferretti (responsabile del centro di accoglienza donne e migranti a Camogli).

Il secondo appuntamento, invece, si terrà Venerdì 3 Febbraio alle ore 21 presso l’ex-cinema Splendor di Paderno dove si terrà uno spettacolo, a cura della Caritas cittadina, intitolato “Coccodrilli”.

(continua…)

Continua a leggere →

“ALLE GIRAFFE CON CARLOTTA”, IL FILM DEL WEEKEND: SING

, , (Nessun Commento)

SING

Sabato 14/01: 14.10; 15.00; 16.30; 17.10; 18.40; 19.20
Domenica 15/01:
10.50; 11.40; 14.10; 15.00; 16.30; 17.10; 18.40; 19.20

TRAMA: Il koala impresario Buster Moon sta per perdere il teatro che suo padre gli comprò con i sudati risparmi. Escogita una maniera di salvarlo: organizzare una gara musicale, pescando i talenti tra i dilettanti della città. Tra i finalisti: il gorilla Johnny che non vuole seguire le orme del babbo criminale; la maialina Rosita, ignorata dal marito e dai numerosi figli; la porcospina Ash, mollata dal fidanzato; il cinico topo cIooner Mike; la timida elefantessa Meena.

VOTO: 8

COSA CI PIACE: Finalmente anche la Illumination Entertainment – casa madre di titoli quali Cattivissimo Me, i Minions e Pets – è riuscita a sfornare il suo primo piccolo capolavoro: se i lavori precedenti si erano infatti distinti al botteghino per gli incassi stratosferici ma presentavano un’anima ancora profondamente puerile, questo Sing sfoggia grande cuore, emozioni pure e un uso misurato della parola.

Inoltre, la pellicola ha una vitalità esplosiva – che è la chiave stessa dei musical migliori – principalmente imputabile alsing-pigs-image protagonista, il koala impresario che cova il sogno più grande di tutti ed è disposto ad ogni sacrificio con un’energia cui non siamo abituati. C’è qualcosa di estremamente poetico nel percorso di Buster, nel suo ottimismo a oltranza che ci trascina in una malinconia sincera quando il mondo sembrerà non dargli più ragione. Curioso che, proprio come nei talent televisivi, anche qui sia il giudice a fare la differenza e reggere lo show (più dei concorrenti). Un vero peccato non poterlo vedere nella versione originale, dove il koala sfoggia un doppiatore d’eccezione: Matthew McConaughey. (continua…)

Continua a leggere →

ARRIVA LA NEVE? MEGLIO PREVENIRE

, , (Nessun Commento)

Natura freddo gelo neve nevicata brina frutto mela

Il gelo di questi giorni, con le temperature minime che vanno sotto lo zero, fa presagire l’arrivo di qualche nevicata anche in pianura. Le previsioni meteo indicano l’arrivo della neve in mattinata, almeno nel milanese, però è sempre meglio prevenire in caso.

Come ogni anno, il Comune di Paderno Dugnano attiva il piano di sgombero con appositi mezzi, qualora sul terreno siano presenti almeno 5cm di neve. Sulla base dell’esperienza maturata negli anni precedenti gli interventi sono stati suddivisi in due fasi distinte e separate:

(continua…)

Continua a leggere →

“JUSTIFY YOUR VENOM”, IL NUOVO SOUND EMERGENTE NEL PANORAMA MILANESE

, , (Nessun Commento)

justifyOggi parliamo di musica presentandovi i “Justify Your Venom”, una band emergente nel panorama musicale milanese, uscita con il primo EP registrato in studio il 4 Gennaio 2017.
La band, formatasi nel Gennaio 2016, dopo un anno di lavoro di composizione in studio, vede finalmente i frutti di un lungo e minuzioso lavoro. Un progetto dalle intenzioni serissime, con la volontà di portare in giro la propria musica.
La band è composta da quattro ragazzi, tutti dell’hinterland milanese:
Slay frontman della band, cantante e chitarra solista; Mark bassista e backing vocal; Sander chitarrista ritmico; ed Halo batterista.
Il 15 Gennaio potremo vederli live al Legend Club di Milano.

Per questo debutto imminente abbiamo deciso di scambiare quattro chiacchiere con la band.

(continua…)

Continua a leggere →

“SGUARDI URBANI”: IL PROGETTO DELLA VELOSTAZIONE DI PADERNO DUGNANO

, , (Nessun Commento)

Piazza Berlinguer

Negli anni scorsi ci eravamo occupati in maniera dettagliata di Piazza Enrico Berlinguer, sintetizzando che nonostante fosse uno spazio ben attrezzato, la sua accessibilità era molto limitata. In tale analisi avevamo ipotizzato come la costruzione la realizzazione della nuova stazione ferroviaria di Paderno Dugnano, con il seguente trasferimento del fabbricato viaggiatori nella piazza in questione, avrebbe costituito una nuova centralità per il quartiere, considerando anche la vicinanza con il Centro Culturale Tilane.

Da nuova stazione costruita ex-novo, il progetto di riqualificazione dell’impianto ferroviario si è trasformato in un adeguamento a standard, con costi sicuramente più contenuti, mantenendo il fabbricato viaggiatori sul lato di Via IV Novembre.
In poche parole, Piazza Berlinguer, anche se collegata attraverso uno dei sue sottopassi pedonali, non è direttamente interessata al progetto di riqualificazione da parte di Ferrovienord, tuttavia, in concomitanza dei lavori, l’Amministrazione Comunale ha deciso di realizzarvi una velostazione, cioè una struttura leggera dove poter parcheggiare in sicurezza le biciclette per poi prendere il treno.

(continua…)

Continua a leggere →