REFERENDUM COSTITUZIONALE, ANALISI DEL VOTO A PADERNO DUGNANO

, , (Nessun Commento)

Referendum, apertura dei seggi

Come è stato detto in nottata, il no alla riforma costituzionale ha vinto nettamente, provocando le dimissioni immediate del premier Renzi.

Dati alla mano, siamo in grado di effettuare un’analisi dei risultati pervenutici dalle 44 sezioni padernesi.
Anche a Paderno Dugnano si è registrato il trend del Paese con la vittoria del no, anche se lo scarto è minore rispetto alla media nazionale: 54,5% per il no (15.014 votanti) e 45,64% per il sì (12.605 votanti); il no vince per 2.409 voti.
Altissima l’affluenza, sopra la media nazionale (circa il 68%), che raggiunge il 75,68% con 27.798 votanti su 36.733. Curioso valutare il fatto che l’affluenza di ieri supera quella delle ultime elezioni amministrative ed europee.

Analizzando i voti per quartiere, in tutte le 7 frazioni ha prevalso il no.
Il quartiere con la percentuale più alta dei no è Incirano che raggiunge il 57,66%, mentre il quartiere con la percentuale più alta dei è Paderno che raggiunge il 47,22%.

Analizzando i voti per sezione, in 39 seggi ha vinto il no con l’eccezione di 5 dove è riuscito a prevalere il sì. Tali seggi sono i seguenti: sezioni n.14 e 15 di Paderno, sezione n.21 di Dugnano, sezione n.25 di Palazzolo Milanese e sezione n.34 di Cassina Amata.
La sezione con la percentuale più alta dei no è la n.38 del Villaggio Ambrosiano che raggiunge il 60% dei voti, mentre la sezione con la percentuale più alta dei è la n.14 di Paderno con il 54,60% dei voti.

Continua a leggere →

REFERENDUM COSTITUZIONALE, IL NO VINCE ANCHE A PADERNO DUGNANO

, , (Nessun Commento)

renziIl popolo italiano ha deciso: vince il no alla riforma della Costituzione con una percentuale di circa il 60%, contro il 40% del sì e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi si è preso la responsabilità del voto, annunciando le proprie dimissioni.

A Paderno Dugnano si è registrata un’alta affluenza (circa il 75%) e ha vinto il no in 39 sezioni su 44. Dati alla mano vince il no con il 54,36% contro il 45,64 del sì.

Nelle prossime ore seguirà un’attenta analisi dei voti per sezione.

Continua a leggere →

“ALLE GIRAFFE CON CARLOTTA”, IL FILM DEL WEEKEND: ANIMALI NOTTURNI

, , (Nessun Commento)

ANIMALI NOTTURNI

Sabato 03/12: 18.00; 20.20; 22.40
Domenica 04/12: 18.00; 20.20; 22.40

TRAMA: Susan (Amy Adams) è una gallerista di Los Angeles insoddisfatta della sua vita. Mentre il marito è via peranimali-notturni-1 l’ennesima volta, il suo ex (Jake Gyllenhaal) le manda un manoscritto invitandola a leggerlo. E così Susan, vittima d’insonnia, inizia a leggere il romanzo la cui storia inizia ad ossessionarla, mentre noi assistiamo ad una vicenda cruda di amori perduti,  vendetta e morte.

VOTO: 8

COSA CI PIACE: Sette anni dopo il suo sbalorditivo esordio alla regia con A Single Man, Tom Ford torna dietro la macchina da presa con un disturbante meta-thriller sui rimpianti e sulla vendetta che lo consacra definitivamente ad autore vero. In questo Animali Notturni, lo stilista dal multiforme ingegno destruttura la patina di glamour e di bellezza tipica del suo immaginario immettendo in modo lucido e ostinato la brutalità dell’imperfezione e del fango: della bruttezza, insomma. E, credetemi, è un vero pugno allo stomaco che continua a fare male anche molto dopo la visione della pellicola.

Animali notturni si struttura su due piani di racconto opposti e speculari, che sotterraneamente si ibridano e si confondono in un’incredibile coerenza stilistica: quello del benessere e dell’armonia artificiale di Susan, e quello selvaggio e crudele raccontato nel romanzo dell’ex marito, che rappresenta un film nel film dove la carica di violenza repressa esplode improvvisamente. Ford è riuscito a descrivere con efficacia l’inquietante oscurità e la ostile presenza umana che sembra confondersi con la selvaggia pianura texana senza confini.  (continua…)

Continua a leggere →

A CASSINA AMATA È GIÀ “ARIA DI NATALE”, DOMENICA 4 DICEMBRE BANCARELLE TUTTO IL GIORNO

, , (Nessun Commento)

15310365_10211401044531744_480576075_nCon l’ondata di freddo di questa settimana e l’accensione delle prime luminarie, è già tempo di Natale e Cassina Amata è entrata nel clima in anticipo organizzando anche quest’anno una nuova edizione di “Aria di Natale”, un appuntamento ormai tradizionale per il quartiere.
La manifestazione si terrà nella giornata di Domenica 4 Dicembre a partire dalle ore 9, dove verranno esposte le bancarelle di hobbisti e la “tenda della solidarietà” presso il cortile dell’oratorio San Domenico Savio. Sempre durante la mattinata avrà luogo il raduno delle Fiat 500, in collaborazione con “Fiat 500 Club Italia”.

Per tutti i bambini, durante tutta la giornata sarà possibile fare una foto con Babbo Natale e spedirgli direttamente la lettere e alle 15.30 si terranno canti e storie natalizie con merenda finale.

Un appuntamento immancabile per tutte le famiglie per entrare già nello spirito natalizio, partecipate numerosi!

Continua a leggere →

REFERENDUM COSTITUZIONALE, PRIMA DI VOTARE INFORMATEVI!

, , (Nessun Commento)

referendum

Mancano ormai pochissimi giorni al tanto atteso referendum costituzionale concernente “disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della Costituzione”.
Si voterà per tutta la giornata di Domenica 4 Dicembre dalle ore 7 alle 23 e trattandosi non di un referendum abrogativo, non è previsto il quorum.

Il dibattito politico di questi mesi attorno a questa campagna referendaria, sia per il sì che per il no, si è rivelato molto animoso e a tratti anche snervante, basti aver seguito i vari interventi su giornali, televisioni e soprattutto sui social network. Purtroppo dobbiamo constatare che il confronto si è ridotto al semplice tifo da stadio tra le due fazioni, entrando raramente nel merito di ciò che si vuol realmente cambiare nella riforma a cui siamo chiamati a decidere. Per questa serie di motivazioni, noi di Paderno 7 facciamo appello ai nostri lettori di esprimere il proprio diritto di voto, ma di farlo in piena coscienza e soprattutto dopo essersi informati su quali sono i contenuti oggettivi della riforma e quali cambiamenti porteranno al nostro assetto istituzionale, senza dare adito a interpretazioni opportunistiche che possano danneggiare o favorire le relative parti politiche.

Come memorandum, vi invitiamo a prendere visione di questo testo in cui vengono confrontati in maniera dettagliata gli articoli della Costituzione vigente con le proposte di modifica. La riforma costituzionale apporta modifiche a partire dall’Articolo nr. 48 e non va a cambiare la parte iniziale relativa ai principi fondamentali ed ai rapporti civili ed etico-sociali.

Continua a leggere →

STASERA NUOVA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE, SI PARLA DI TASSE E REGOLAMENTI

, , (Nessun Commento)

Paderno-prima-seduta-consiglio

Si terrà questa sera, a partire dalle ore 19.30, una nuova seduta del Consiglio Comunale con un Ordine del Giorno talmente ricco che è già stata programmata per domani un’eventuale prosecuzione dei lavori.
Sicuramente i temi finanziari sarà il tema più scottante, dato che si parlerà di aliquote e tariffe IMU, TASI e TARI, oltre che della variazione al bilancio di previsione, con aggiornamento del documento unico di programmazione. Si approveranno anche nuovi regolamenti relativi alla disciplina del commercio ambulante, aree di sosta a pagamento e contabilità.

Vi ricordiamo che è possibile seguire i lavori anche da casa in diretta streaming tramite il seguente link.

Di seguito vi mandiamo il testo completo dell’Ordine del Giorno:

(continua…)

Continua a leggere →

GRANDE SUCCESSO A PADERNO PER “MISS ROMANIA IN ITALIA 2016″, VERSO LA FINALE DI ROMA

, , (Nessun Commento)

_85A1866

Come vi abbiamo anticipato, lo scorso 19 Novembre si sono svolte presso la Discoteca Lipstick di Palazzolo Milanese la selezione del concorso di bellezza internazionale Miss Romania in Italia 2016.
Il concorso è stato organizzato dall’Associazione dei Romeni in Italia, la stilista Irina Tirdea di Iris Collection, in collaborazione con la Discoteca Lipstick.
Le concorrenti hanno debuttato indossando il porto tradizionale romeno, spiegando alla giuria l’importanza di quest’ultimo nella tradizione della loro terra di origine.
Ospite d’onore è stato il console romeno a Milano, George Milosan che ha dichiarato: “Sono qui per portare ai nostri romeni un saluto dal consolato, a questa bella iniziativa , agli organizzatori di questo evento, essendo in prossimità del 1 dicembre, Giornata Nazionale della Romania”.
Successivamente le concorrenti hanno svolto la prova del proprio talento e originalità esibendosi in prove individuali di canto e ballo folkloristico, danza orientale e moderna. Non sono mancati neanche momenti letterari, in cui le concorrenti hanno recitato poesie appartenenti al patrimonio culturale romeno ed italiano e anche interpretazioni teatrali, oltre che sfilate di moda e presenza scenica.
Iris Collection ha conferito alle concorrenti, l’intero outfit dai costumi da bagno agli abiti da sera, ai quali è seguita una coreografia che ha convinto la giuria a deliberare.
Sulla nostra pagina Facebook potete vedere l’album della serata.

(continua…)

Continua a leggere →