ORDINE DEL PREFETTO, A PADERNO DUGNANO ARRIVANO 116 PROFUGHI?

, , (Nessun Commento)

profughi

Per far fronte al fenomeno migranti si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra Prefettura e Sindaci della Città Metropolitana di Milano. Dalla riunione è stato stabilito dal Prefetto di Milano che, in base ad un rapporto matematico, per ogni Comune verranno assegnati due profughi e mezzo ogni mille abitanti. Secondo questo rapporto a Paderno Dugnano, che oggi conta più di 46.000 abitanti, dovrebbero arrivare almeno 116 migranti.
Tuttavia, se il Comune volesse accogliere spontaneamente i rifugiati, tramite un progetto di solidarietà, avrà diritto a una riduzione del 50% sul numero dei migranti previsti.

Già l’Estate scorsa la Prefettura aveva disposto la collocazione di 10 profughi a Paderno Dugnano che tutt’ora ricevono ospitalità presso alloggi privati gestiti da una cooperativa.

Continua a leggere →

POLIZIA LOCALE, REPORT ANNUALE SULLE ATTIVITÀ SVOLTE NEL 2016

, , (Nessun Commento)

Polizia Locale Paderno Dugnano (www.paderno7onair.it)Come da tradizione, in occasione della festività di San Sebastiano, patrono delle Forze dell’Ordine, si è tenuta durante la mattinata di Sabato 11 Febbraio la consueta celebrazione della Polizia Locale.

La cerimonia è stata anche l’occasione per fare un bilancio delle attività svolte e dalle pagine del nuovo numero di Marzo della Calderina, riportiamo le parole del Comandante Lucio Dioguardi riguardo al report annuale del 2016: “Nel campo della polizia giudiziaria, i risultati sono stati davvero importanti: 277 le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà, 4 le persone tratte in arresto, diminuiscono le denunce per atti persecutori e stalking rispetto all’anno precedente (da 28 a 12), così come dimezzati risultano essere i reati legati all’edilizia che (da 26 a 13). In leggero aumento il numero degli interventi per furto (da 24 a 33). Nel 2016 abbiamo registrato un ulteriore buon decremento degli incidenti stradali, che sono passati dai 320 a 281, con un risultato positivo probabilmente determinato sia da alcune modifiche viabilistiche sia dai controlli attuati anche con dispositivi elettronici automatici”.
Il Comandante inoltre, ha sottolineato l’attività svolta nell’ambito della tutela ambientale: “Degni di nota sono certamente i controlli effettuati nel campo delle aree soggette a scarichi abusivi, dove grazie anche all’utilizzo dell’occhio elettronico i risultati non sono mancati: 86 controlli rispetto ai 15 dell’anno precedente”.

Continua a leggere →

“SCHIAFFINO 7.0”: 1° POSTO DEI PRIMI CALCI 2008 ALLA SPRING CUP DI ORIGGIO E RAPPORTO DI COLLABORAZIONE CON LA NUOVA AMATESE

, , (Nessun Commento)

I Pulcini 2006 in posa prima della partita che gli ha visti vittoriosi per 2-1 contro il Football Sesto

I Pulcini 2006 in posa prima della partita che gli ha visti vittoriosi per 2-1 contro il Football Sesto

Un altro weekend positivo per i colori rosso-neri.
Unico passo falso nel settore agonistico è per gli Allievi 2000 che dopo il vantaggio iniziale di 2 goal, subiscono la rimonta del Bulgaro e si devono accontentare del pareggio. Rimangono comunque ancora in piena lotta per la qualificazione ai Regionali.
Tre punti conquistati invece, per gli Allievi B contro il fanalino di coda Sempione Half.
Vittoria importante anche per i Giovanissimi 2002: al vantaggio iniziale di Bosco che spizza al volo su punizione, segue il bellissimo goal di tacco di Bosisio. La squadra di Garattini non riesce a chiudere l’incontro e a 10 minuti dalla fine, la Caronnese accorcia le distanze, ma il Centro Schiaffino non si disunisce e porta a casa i tre punti.
Ottima prova anche dei Giovanissimi B contro il Niguarda Calcio. Grazie a questa vittoria i 2003 si portano solo a 2 punti dal primo posto, ma con una partita in meno.

(continua…)

Continua a leggere →

“ALLE GIRAFFE CON CARLOTTA”, IL FILM DEL WEEKEND: LA LUCE SUGLI OCEANI

, , (Nessun Commento)

Cari lettori, 4 anni e 180 recensioni fa mi sono inventata questa rubrica per puro amore del cinema e per la voglia di condividere le impressioni sulle ultime uscite; ma anche per portare un po’ più di attenzione alle Giraffe, una delle cose migliori che questa città ci offre. Beh, purtroppo questa è la mia ultima recensione, è stato un enorme piacere e una grande fortuna portare avanti questo bellissimo progetto con Paderno7. E grazie a tutti i miei fedeli follower per avermi letta, continuate ad andare al cinema – tutte le volte che potete.

LA LUCE SUGLI OCEANI

Sabato 18/03: 22.45
Domenica 19/03:
 11.00; 22.45

TRAMA: Australia Occidentale, primi del Novecento. Un uomo distrutto dalla guerra (Michael Fassbender) si autocandida come guardiano del faro su un’isola minuscola tra i due oceani. Lì la figlia del patriarca (Alicia Vikander) si innamora di lui ricambiata, lo sposa e si trasferisce sul faro dove sembra ridare un senso ad ogni cosa. Ma due aborti spontanei segnano la coppia; quando tutto sembra perduto, arriva alla deriva una barca con un cadavere e un neonato. I due innamorati decideranno di farlo loro senza denunciare il fatto, e da allora inizierà un’odissea di colpe segnata dal destino.

VOTO: 6/7

COSA CI PIACE: Quello di Derek Cianfrance è un cinema estremamente cupo, che ama scavare nelle ferite e nelle piaghe di coppie e famiglie sconnesse. Con La luce sugli oceani, il regista fa un salto e abbraccia sfacciatamente e senza pudore il melodramma anni Trenta-Quaranta – di quelli con eroine sofferenti immerse in paesaggi devastati da tormente, tempeste e altre rabbie della natura – fregandosene dei rischi di una deriva kitsch.

Il sentimento indagato dal film è l’amore, tanto quello coniugale quanto quello materno che arriva a contrapporre due135024-md donne, entrambe visceralmente legate alla stessa bimba e disposte a tutto pur di poterla avere per sé; al centro di tutto, il destino che non perdona e non dimentica (un po’ come era stato in Come un tuono). Insomma, che ci sia la tragedia più pura in questo film non stupisce nessuno, che il destino si abbatta sui personaggi è evidente già dagli abiti e dal clima ingiusto, reso meravigliosamente dall’autore: il faro tra le tempeste, battuto dal vento e dalla salsedine è il protagonista delle migliori inquadrature. Il regista sa bene cosa voglia dire narrare per immagini, e fa un uso massiccio e spesso disturbante dei primi piani e dei dettagli a schermo pieno, non disdegnando nemmeno l’uso qua e là della macchina a mano.

Ma sono i due attori principali la ragione principale per vedere il film, così intensi e a loro agio nel recitare insieme da attirare l’attenzione completamente su di sé. Del resto, Cianfrance sa come scegliere e far recitare al meglio i suoi attori.  È la seconda volta che durante la lavorazione di un film di questo moderno Cupido che i due protagonisti si fidanzano: era successo a Ryan Gosling ed Eva Mendes durante la lavorazione di Come un tuono ed è successo qui con Fassbender e la Vikander. (continua…)

Continua a leggere →

BONUS SULLA BOLLETTA DELL’ACQUA PER LE FAMIGLIE PADERNESI IN DIFFICOLTÀ

, , (Nessun Commento)

acqua-rubinettoIl gruppo Cap Holding, ente che gestisce il servizio idrico integrato della Città Metropolitana, ha messo a disposizione dei Comuni un fondo pari a 2 milioni di euro da destinare ad agevolazioni tariffarie a sostegno di cittadini disagiati.
A Paderno Dugnano sono stati messi a disposizione 1020 bonus idrici dal valore di 50 euro cadauno per una cifra complessiva di 51.000 euro.

La gestione dei buoni consiste in uno “sconto” sulla bolletta dei consumi idrici a sanatoria di morosità pregressa e/o acconto sui consumi futuri.
I criteri di assegnazione del bonus sono i seguenti:
· essere cittadini/e residenti nel Comune di Paderno Dugnano;
· essere intestatari di un contratto di utenza idrica (individuale o condominiale) con il Gruppo Cap Holding – Amiacque;
· possedere un ISEE ordinario, in corso di validità:
- inferiore o uguale a euro 12.000,00 (corrispondente al doppio della soglia del minimo vitale 2017 come da Regolamento di Ambito)
- inferiore o uguale a euro 20.000,00 se il nucleo familiare è composto da almeno 5 componenti.

(continua…)

Continua a leggere →

AMPLIAMENTO CARREFOUR, IL COMUNE APRE LA TRATTATIVA

, , (Nessun Commento)

Carrefour Planet, il primo in Italia a Paderno Dugnano (www.paderno7onair.it)Sulla vicenda dell’ampliamento del Centro Commerciale Brianza, è stato deliberato settimana scorsa il primo atto amministrativo in cui il Comune di Paderno Dugnano manifesta il proprio interesse di massima alla proposta presentata da Carrefour Property Srl. In poche parole è stata ufficialmente aperta la trattativa, non senza alcune indicazioni preliminari poste dall’Amministrazione Comunale.

Andando nel dettaglio, l’interesse da parte del Comune è positivo considerato il fatto che la proposta è conforme ai più aggiornati criteri di governo del territorio, in quanto prevede l’ampliamento dell’esistente centro commerciale esclusivamente su aree già urbanizzate, determinando non solo l’assenza di ogni nuovo consumo di suolo, ma anzi rendendo libere aree edificate allo stato di fatto.

Inoltre, come già evidenziato, il progetto prevede di collegare ed integrare il Parco Cava Nord con il centro sportivo di Via Toti attraverso un nuovo collegamento verde che sovrappassi la Milano-Meda e si configuri come concreta connessione tra due parti del territorio in grado di creare un nuovo ampio e fruibile polmone verde comunale, oltre che contribuire alla riqualificazione della strutture sportive della cosiddetta Città dello sport.

(continua…)

Continua a leggere →

“FINANZA EFFICACE”: IL RAPPORTO CON LA BANCA

, , (Nessun Commento)

cash Il “Decreto salva risparmi” approvato dal governo prevede al suo interno l’avvio della procedura per l’introduzione dell’educazione finanziaria nelle scuole. Siamo tra gli ultimi paese a pensare ad un sistema di educazione rivolto all’apprendimento delle basi di gestione del risparmio.
Rimane però il problema dell’educazione al di fuori delle scuole. Le allarmanti statistiche sulla preparazione finanziaria riguardano soprattutto gli adulti, che sono i primi ad avere a che fare con le banche.
E’ importante conoscere nozioni base come tasso di interesse, inflazione, e temi di stretta attualità come le pensioni. Ma è importante allo stesso modo avere una visione generale del sistema bancario italiano, capire dove ci si deve muovere e come ottimizzare la gestione dei propri soldi.

In questa ottica una domanda che molto spesso viene lasciata in secondo piano è, cosa è una banca?
Ciò che sembra una risposta banale, può non esserlo alla luce degli eventi accaduti negli ultimi due anni: risparmi bruciati e banche fallite.
E’ importante sapere che la banca non è altro che una azienda: così come tutte le aziende persegue il raggiungimento di un obiettivo che le possa portare degli utili.
Questo obiettivo viene perseguito principalmente attraverso due operazioni principali: la raccolta di denaro da parte della clientela, e la concessione di prestiti.
Il metodo attraverso il quale una banca ottiene la maggior parte del capitale è con conti correnti, depositi titoli e gestione portafogli finanziari. Ogni persona che apre un conto corrente oltre a dare fiducia alla banca dà in consegna i propri soldi che potranno, a discrezione del cliente, rimanere in conto corrente o essere investiti. Allo stesso tempo il capitale accumulato dalla banca serve come risorsa per poter dare a prestito denaro ad aziende e privati. Il finanziamento alle imprese è uno dei temi caldi degli ultimi mesi, spetta appunto alle banche dare possibilità di finanziarsi sfruttando la situazione attuale di tassi di interesse bassi.

(continua…)

Continua a leggere →