A PALAZZOLO APRE FREESTYLE PC, PIÙ DI UN SEMPLICE NEGOZIO DI INFORMATICA

, , 1 Commento

Freestyle PC logoAvviare un’attività di questi tempi non è facile, soprattutto per noi giovani, sempre lì a combattere contro procedure lente e complicate che affossano tutta la buona volontà nel voler “osare”.

L’apertura di una nuova attività commerciale, sul territorio di Paderno, guidata da un giovane è un evento che saluto in modo positivo, soprattutto se oltre alla semplice attività di vendita c’è molto altro.

Stefano Tagliabue, classe 1989, ha fondato Freestyle PC nel 2012, dandogli la forma di blog prima ancora che di spazio fisico. Appassionato di informatica, inizia a lavorare nel mondo dei computer da giovanissimo, avvicinandosi alla logica e alla filosofia dell’open source. La passione e la volontà di divulgazione sono alla base dell’idea che distingue Freestyle PC da un semplice negozio di elettronica: chi l’ha detto che l’informatica è roba per smanettoni? E, soprattutto, chi l’ha detto che i computer fanno male ai bambini e perché mai dovrebbero starne lontani?

Freestyle PC interno«Conosco bene il mondo delle scuole e ho avuto modo, grazie a mia madre che è insegnante in un istituto elementare, di vivere da vicino il cambiamento che ha portato i più piccoli ad avere tra le mani uno smartphone e a essere sempre connessi – spiega Stefano Tagliabue –. Mi sono chiesto: perché non dare vita a distribuzioni informatiche personalizzate, dedicate a diverse fasce d’età, in modo che i bambini siano guidati nel loro percorso “digitale”? E così ho studiato, ho lavorato, ho sperimentato, e grazie alle risorse del mondo open source e alle molte ricerche effettuate, ho dato vita ad alcune distribuzioni personalizzate basate su sistema operativo Linux, dedicate ai più piccoli. In questo modo, i bambini hanno la possibilità di avvicinarsi in un modo graduale al digitale e i loro genitori li possono seguire e accompagnare in modo consapevole».

Potete dunque recarvi da lui per farvi formattare il computer che non va più tanto bene, certo, ma potete anche recarvi da lui, magari con il vostro pargolo, per farvi spiegare come rendere il vostro computer protetto e adatto all’esperienza d’uso di un bambino. Piccoli passi di alfabetizzazione informatica, in un ambiente confortevole e moderno: ciò che oggi possiamo vedere a Palazzolo, in Via Claudio Treves 5.

Ovviamente, il modo in cui i più piccoli approcciano le tecnologie è solo uno dei tanti campi che Stefano ha intenzione di approfondire: «Per il 2015 abbiamo diversi obiettivi. Il più importante è sicuramente l’aggiunta di ulteriori elementi capaci di completare i percorsi “digitali” che riguardano i bambini e i loro genitori. Coinvolgeremo altri attori del mondo digitale e avvieremo delle partnership per avere la possibilità di completare al meglio questi percorsi, ad esempio, con corsi specializzati e con laboratori».

Noi di Paderno 7 siamo stati all’inaugurazione, tenutasi il 20 Dicembre scorso, e siamo molto fiduciosi: auguriamo a Stefano tanta fortuna in questa nuova avventura, nel frattempo, se un po’ vi abbiamo incuriosito, vi invitiamo a fargli visita al negozio Freestyle PC a Palazzolo, magari dando prima un’occhiata al sito ufficiale e alla pagina Facebook.

 

Una Risposta

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*