ADOTTA UN PROGETTO PER LA TUA CITTA’: IL 5 PER MILLE TORNA A PADERNO ANCHE NEL 2012

, , 3 Commenti

5 per mille (www.paderno7onair.it)Il territorio di Paderno Dugnano ha la fortuna di avere un ricchissimo tessuto associativo che svolge attività di vario genere: sociale, culturale e sportiva. Le numerose iniziative e i progetti che esse realizzano permettono loro di farsi conoscere da tanti cittadini, rendendo più viva e frizzante la nostra città.

Forse non tutti sanno però che molte di esse sono accreditate per ricevere il contributo statale del 5 per mille: come gìà nel 2011, l’Amministrazione Comunale vorrebbe realizzare un opuscolo informativo che raccolga tutte queste associazioni in modo da avere a disposizione un strumento unico e completo. Attraverso la Calderina e una distribuzione a tutti i CAF e i commercialisti che vorranno aderire, il contribuente nell’atto di scegliere a chi destinare il 5 per mille nella propria dichiarazione dei redditi potrà avvalersi anche di questo strumento ed eventualmente scegliere una associazione del nostro territorio.

DOPO IL SALTO, COME FARE A PARTECIPARE

Per realizzare l’opuscolo c’è bisogno che le associazioni che intendono aderire a questa iniziativa inviino all’account: staffpromozione@comune.paderno-dugnano.mi.it tutte le informazioni necessarie (nome associazione, descrizione schematica dell’attività di massimo una riga, codice fiscale) entro e non oltre il 31 marzo 2012; per eventuali delucidazioni o chiarimenti sarebbe opportuno anche indicare un recapito telefonico per poter essere velocemente contattati. Il requisito minimo per essere inserite nell’opuscolo è quello di essere iscritte al registro delle associazioni comunali prima della data del 31 dicembre 2011.

 

3 Risposte

  1. avatar Francesca

    02/20/2012, 01:20 pm

    A mio avviso dare il 5°/oo a queste associazioni significa darlo alle solite dieci persone politicizzate che fanno parte di diverse associazioni.
    Bisognerebbe fare una bella cernita delle associazioni serie da quelle che fanno politica compresi i vari comitati che nascono come funghi.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. avatar Francesco Rienzo

    02/20/2012, 01:47 pm

    Francesca non penso che questo sia giusto. Innanzitutto, perche il 5 per mille non è destinato a tutte le associazioni, ma a quelle che sono considerate dallo Stato in possesso di determinati requisiti. In secondis, perchè generalizzare non va mai bene: questo suona come uno schiaffo nei confronti di quei volontari che assistono ed aiutano nella nostra città le tante persone in difficoltà. Per ultimo, ricordiamo che è il cittadino che per sua scelta decide di destinare la quota espressamente ad un gruppo piuttosto che ad un altro. Questo è solo un modo per ricordare a tutti che anche Paderno ha numerose associazioni e volontari meritevoli del contributo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*