Scritto da Francesco Rienzo

MENU’ E TRADIZIONI LOCALI NELLE SCUOLE PADERNESI. CHI DESIDERA RISCOPRIRE LA CULTURA LOMBARDA DEVE VOLERE LA SECESSIONE?

, , 2 Commenti

“Arriva la rivoluzione lùmbard”, per poco non titolavano i blog e quotidiani. “I leghisti hanno invaso anche la roccaforte di Paderno Dugnano” sembravano pensare molti, dopo aver saputo delle nuove iniziative che l’amministrazione comunale riserverà nelle scuole padernesi. E certo, perchè cogliere degli spunti da ciò che si sperimenta sui tavoli della politica nazionale può sembrare fuori luogo, e si espone alle mille polemiche poltiche che sentiamo ogni giorno sui quotidiani e nei telegiornali. Ma cosa succederà veramente a Paderno? Nulla di così rilevante. Due saranno le ‘novità’ che gli alunni noteranno nelle loro scuole. Una di queste riguarderà un nuovo menù, definito…

Continua a leggere →

CONSIGLIO COMUNALE DEL 30 NOVEMBRE 2009. E SE CI FOSSERO POLEMICHE MENO INUTILI E PIU’ COSTRUTTIVE?

, , 5 Commenti

  Cominciamo il corso del nostro nuovo blog parlandovi proprio dell’amministrazione comunale di Paderno Dugnano. O meglio, informandovi su ciò che è accaduto ieri sera nella seduta straordinaria del nostro Consiglio Comunale, a cui, ovviamente, noi di Paderno 7.0 non potevamo mancare. Seduta, quella di ieri, colma di polemiche, che in questi giorni hanno affollato le pagine di giornali e di blog; anche se, a nostro avviso, sono sembrate accuse vagamente sterili e poco proficue. Prima fra tutte, è la mancanza di studi di fattibilità sulle opere pubbliche, deliberate dalla giunta di centro destra, a tenere banco. A parere dell’opposizione, infatti,…

Continua a leggere →

NASCE ‘PADERNO 7.0 ON AIR’, UNA NUOVA SCOMMESSA A PADERNO DUGNANO

, , Nessun Commento

Finalmente ci siamo! Esatto, il gruppo ‘Noi ci Siamo’, promotore del cambiamento nella scorsa campagna elettorale, è tornato! Tanti sono stati gli echi di persone che dubitavano sul nostro effettivo ritorno e, soprattutto, sull’effettiva forza di cui si possono dotare persone che amano la propria città, la politica e tutto ciò che può rendere la vita propria e dei propri amici il più vivibile possibile. Tante, però, le persone che hanno creduto nel nostro semplice progetto, nient’altro che dare un contributo sostanziale ad una città che in questi ultimi decenni non ha fatto altro che appiattirsi su se stessa, affievolendo…

Continua a leggere →