Scritto da Francesco Rienzo

Il luogo dell'incidente (fonte il notiziario.net)

PONTE DELLA CAVA NORD, AL VIA I LAVORI PER LA SOSTITUZIONE. ENTRO FINE MARZO LA RIAPERTURA

, , 2 Commenti

Come annunciato dall’Amministrazione Comunale nel Dicembre scorso, entro fine Marzo sarà finalmente ripristinata la passerella pedonale di accesso al Parco Lago Nord. Vi ricorderete senz’altro che il ponte ciclopedonale di collegamento tra Incirano e la Cava era stato danneggiato e reso di fatto inagibile a seguito di un incidente stradale avvenuto nel Maggio 2013. Dopo aver svolto sopralluoghi e approfondite verifiche strutturali, l’Amministrazione Comunale ha chiesto e ottenuto la sostituzione della passerella che sarà quasi totalmente a carico della compagnia assicurativa dell’automezzo che ha provocato il danneggiamento. I lavori saranno svolti nelle notti tra i prossimi 3 e 4 Marzo e…

Continua a leggere →

arresto vicesindaco e assessore cologno monzese

SCANDALO A COLOGNO MONZESE, ARRESTATI IL VICESINDACO E L’ASSESSORE ALL’EDILIZIA PER TANGENTI. NON SONO FORSE OPPORTUNE LE DIMISSIONI DEL SINDACO?

, , Nessun Commento

E’ una notizia passata sotto tono negli ambienti padernesi, ma che vi raccontiamo perchè non fa altro che aumentare il disgusto dei cittadini nei confronti di una certa politica. Martedì scorso sono stati arrestati il Vicesindaco nonché Assessore all’Ambiente di Cologno Monzese, Raffaele Cantalupo, e l’Assessore all’Edilizia, Maurizio Diaco, rappresentanti di spicco del centrosinistra cittadino. I due arresti rientrano nel filone di indagini sullo scandalo Sangalli, l’azienda brianzola ora sotto torchio per aver pagato tangenti a politici e funzionari per avere in cambio l’assegnazione di alcuni appalti sullo smaltimento dei rifiuti. I due membri della Giunta di Cologno, secondo le…

Continua a leggere →

antifa

NOVATE, CONSIGLIERE COMUNALE PASSA A CASAPOUND. QUANDO L’ANTIFASCISMO RISCHIA DI CONFONDERSI COL FASCISMO

, , 2 Commenti

È di qualche giorno fa la notizia del passaggio a CasaPound di un consigliere comunale di Novate ex-PDL. Come potete leggere in questo articolo de L’Espresso, i gruppi antifascisti hanno interrotto il consiglio comunale dopo aver saputo della creazione di questo gruppo in Consiglio. Dopo aver appreso la notizia da Gianni Rubagotti, ho pensato di sottoporre alla vostra attenzione il suo commento perché penso abbia fatto un’interessante analisi della vicenda. La mia opinione, infatti, è che l’istigazione alla violenza non si sconfigga con altra violenza (quale è quella di interrompere la discussione di una assemblea istituzionale), ma con una battaglia…

Continua a leggere →

Denis Fero

INSULTI ALLA BOLDRINI, IL GRILLINO DEL VIDEO È UN PADERNESE. COME FARSI RICONOSCERE A TUTTI I COSTI

, , Nessun Commento

Non potevamo non farci riconoscere. Come sicuramente saprete, sono di questi giorni gli insulti sessisti rivolti al Presidente della Camera, Laura Boldrini, da parte di diversi grillini sulla pagina Facebook di Beppe Grillo. I commenti sono stati provocati da un post dello stesso Grillo, nel quale è stato pubblicato un video con la seguente domanda: «Cosa succederebbe se ti trovassi la Boldrini in macchina?». Potete immaginare il genere di insulti che si sono originati, a cui hanno fatto seguito sia lo sdegno di tutte le istituzioni nazionali, sia la presa di distanza dello staff del comico genovese. Il video che…

Continua a leggere →

elezioni comunali 2013

ELEZIONI COMUNALI, LA SINISTRA SI MUOVE. NON C’È ACCORDO NEL PD, CHE PRESENTA DUE CANDIDATI. SILENZIATI I RENZIANI

, , 7 Commenti

La sinistra padernese sta cominciando a muoversi in vista delle prossime elezioni amministrative. Diversi sono i fronti che si stanno organizzando, anche in maniera competitiva l’uno con l’altro, per impacchettare una proposta di governo per la città. Uno dei fronti è quello di “Sinistra per Paderno Dugnano“, una lista promossa da Mauro Anelli (consigliere comunale di Rifondazione Comunista), Carlo Arcari (blogger di Padernoforum e giornalista), Maurizio Cerioni (consigliere comunale di Italia dei Valori) e Paolo Zago (storico militante della sinistra padernese), che organizza per la serata del 4 Febbraio un incontro pubblico in sala consiliare. L’intento sembra essere quello di…

Continua a leggere →

MINI IMU, A PADERNO DUGNANO NON SI PAGHERÀ

, , Nessun Commento

Ne avevamo già parlato. Ma è opportuno riparlare della questione “Mini Imu” dal momento che il 24 Gennaio 2014 è previsto il termine per il pagamento di dell’imposta. Proprio in questi giorni, infatti, ho incontrato diverse persone che, sbigottite dalla solita confusione tributaria dello Stato, si chiedevano preoccupate: «Ma a Paderno si pagherà la Mini Imu?». Qualcun’altro rispondeva: «Penso proprio di sì, a Senago, Milano e in altri Comuni so che si paga». Bene, vogliamo ricordarvi ancora una volta che a Paderno Dugnano la Mini Imu non si pagherà. Questa tassa, infatti, è dovuta nella misura in cui ogni singolo…

Continua a leggere →

Alzabandiera per i 150 anni (www.paderno7onair.it)

RIFLESSIONI SULLA PARTECIPAZIONE, SUI COMUNI E SU PADERNO DUGNANO, IN VISTA DELLE ELEZIONI. OLTRE LA RETORICA COMUNE

, , 12 Commenti

Dopo aver letto l’interessante evolversi della discussione nei commenti all’interno dell’articolo dedicato agli odori molesti al Villaggio Ambrosiano, ho ritenuto di pubblicare qui ciò che stavo scrivendo nei commenti per esporre la mia opinione (vi invito, perciò, a leggerli). Trovo che le riflessioni emerse sulla partecipazione, sugli enti locali e sulla situazione di Paderno Dugnano, in vista delle prossime elezioni, siano utili per tutti i lettori e per chi vorrà dire la propria. Le questioni citate, oltre a essere di vitale importanza per la nostra città, vanno a toccare temi più vasti, che coinvolgono l’Italia nel suo complesso. Gli ingorghi…

Continua a leggere →