Scritto da Lorenzo Locatelli

furto-in-casa

FURTI IN CASA, COME DIFENDERSI: ALCUNI CONSIGLI UTILI

, , Nessun Commento

Il furto in casa è tra i più sgradevoli, perché ci colpisce nell’intimità, aggredisce la sfera dei ricordi affettivi e può aumentare parecchio il nostro livello di livello di ansia. Ecco dunque alcuni consigli utili su come prevenirlo, ai quali però va sempre aggiunta una buona dose di buonsenso. I fatti Secondo i dati Istat relativi al 2010, la maggior parte dei ladri entrano in casa non scassinando o forzando porte e finestre, ma con raggiri (10,6%), o approfittando della distrazione dei padroni di casa (42,6%) o del fatto che sia particolarmente semplice aprire la porta di ingresso (5,1%). Nel…

Continua a leggere →

scienza-tecnologia-smart-city

SMART CITY: DI COSA SI TRATTA?

, , Nessun Commento

Il fenomeno delle Smart City ha ormai preso piede in tutto il mondo e anche l’Italia tenta di recuperare il tempo perso (come al solito, nel buon ruolo da fanalino di coda) con interessanti esperimenti a Bologna, Torino, Bari, Milano e prossimamente, secondo i piani dell’attuale Giunta, anche a Paderno Dugnano. Ma cosa sono le “Smart City“? Il cursus honorum dell’informatica dagli anni ‘60-’70 a oggi è servito ad automatizzare dapprima il lavoro nei grandi uffici di mezzo mondo, per approdare successivamente nelle nostre case, passando dalla cameretta dei ragazzi (con il classico PC desktop) agli altri ambienti domestici, per…

Continua a leggere →

integrazione_sociale

LE DUE FACCE DELLA MEDAGLIA

, , Nessun Commento

Riceviamo e pubblichiamo questa notizia da parte di Pierino Favrin, che a sua volta l’ha ricevuta da parte di suo figlio, laico come lui, ma che comunque una sera alla settimana va all’oratorio a insegnare un po’ d’italiano agli extracomunitari. C’è un ragazzo al semaforo tra la comasina e la via Canova ( Cassina Amata ). Ha 28 anni si chiama Aktar Hussain e viene dal Bangladesh. Ha una moglie ed un figlio di quasi quattro anni che vede una volta all’anno quando torna per rinnovare il visto per il nostro Paese. Vende le rose agli automobilisti per 1 euro…

Continua a leggere →

progetto Rho-Monza , tratta Paderno Villaggio www.paderno7onair.it

RHO-MONZA, INCIDENTE SULLA RETE DEL GAS IN VIA GENERALE DALLA CHIESA

, , 3 Commenti

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale in merito all’incidente di stamani, accaduto in Via Generale Dalla Chiesa. Paderno Dugnano (16 giugno 2014). Nella mattinata odierna si è verificato un incidente con dispersione dalla rete del gas nell’area di via Generale Dalla Chiesa in cui nei giorni scorsi la società Milanno-Serravalle ha fatto partire i lavori di sfalcio e bonifica bellica finalizzati alla cantierizzazione della riqualificazione della Rho-Monza. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza della rete e della zona circostante. Sull’accaduto stanno indagando il Comando della Polizia Locale e i Carabinieri…

Continua a leggere →

Progetto Rho-Monza (www.paderno7onair.it)

M5S: CS SULLA RHO-MONZA

, , Nessun Commento

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa da parte del Movimento 5 Stelle, inviatoci da Achille Cezza. Paderno Dugnano, 11 giugno 2014 Rho-Monza: i cantieri aprono, Marco Alparone latita Con un tempismo che non ci sorprende, giusto al termine del ballottaggio, sono partiti i cantieri per la “riqualificazione della Rho-Monza”. Da lunedì mattina stanno operando sulle aree comprese tra la sede della Milano-Meda e la via Generale Dalla Chiesa. All’apertura erano presenti un nutrito gruppo di cittadini, i nostri portavoce Emiliano Abbati e Silvana Carcano, i neoportavoce del consiglio comunale di Cusano Milanino, Marco Fais e Benedetto Marcello Pallotti, e…

Continua a leggere →

IMU PADERNO

GIANFRANCO PESSINA CI SCRIVE IN MERITO ALL’IRPEF

, , 1 Commento

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione ricevuta da parte di Gianfranco Pessina. Spett. redazione, in allegato trovate un estratto dei miei modelli CUD relativi agli anni 2012 e 2013 e alcune note su quanto pagavo di ICI (cliccare sull’immagine per ingrandirla). Permettetemi di dire anche perché li ho mandati. In questo momento di grave difficoltà economica, mi considero un fortunato. Ho un lavoro stabile (per ora) con uno stipendio che considero buono, ottenuto con oltre 38 anni di onesto lavoro. A Paderno Dugnano, sono giorni di campagna elettorale ma anche di dichiarazione dei redditi e così ecco che trovo la…

Continua a leggere →