BIG SNOW IN ARRIVO SU MILANO E PROVINCIA, QUANDO NEVICA RICORDA CHE…

, , 1 Commento

Natura freddo gelo neve nevicata brina frutto melaOrmai l’abbiamo sentito ovunque e in tutte le salse e in alcune regioni italiane è già arrivata: la perturbazione denominata “Big Snow” sta toccando anche Milano e zone limitrofe dalle 10 di stamattina. Per il momento la situazione è sotto controllo, nella maggior parte delle strade la neve si scioglie appena arrivata al suolo e non si registrano difficoltà nella circolazioni di auto e mezzi pubblici.

Come ogni anno, il comune attiva il piano di sgombero con appositi mezzi, qualora sul terreno siano presenti almeno 5 cm di neve. Sulla base dell’esperienza maturata negli anni precedenti gli interventi sono stati suddivisi in due fasi distinte e separate:

1. Immediato utilizzo di mezzi spargisale, al fine di evitare la formazione di ghiaccio sul piano stradale;

2. Sgombero della neve dalle strade e dalle altre aree pubbliche per mezzo di un adeguato numero di mezzi spartineve opportunamente distribuiti sul territorio che intervengono secondo le seguenti priorità:
- Grande viabilità di scorrimento e attraversamento (principali strade di ingresso e di uscita);
- Viabilità secondaria cominciando dalle via di maggior scorrimento fino a quelle più piccole dei quartieri;
- Si ricorda però che alcune strade di collegamento non sono comunali ma di competenza della Provincia (es. Milano-Meda) e che quindi sono fuori dal Piano della Neve comunale.

In condizioni di freddo intenso e di gelo sulle strade e sui passaggi pedonali viene sempre garantito lo spargimento di sale, sabbia o sostanze antigelo.

Per quanto riguarda lo sgombero della neve dai marciapiedi:

1. All’Amministrazione Comunale competono i tratti prospicienti gli edifici pubblici o di competenza comunale o dove non siano presenti edifici sul fronte stradale

2. Per tutti gli altri casi la pulizia deve essere effettuata dai proprietari ai sensi dell’Ordinanza n. 123 del 2 dicembre 2011. A questo proposito si ricorda che in caso di nevicate tutti i proprietari, locatori, concessionari di beni immobili di edifici che si affacciano direttamente sulla via e sul fronte stradale hanno l’obbligo di:
- Sgomberare i marciapiedi dalla neve per i tratti di loro competenza, raccogliendola sui bordi, evitando di accumularla sulle aree pubbliche;
- Spargere sui marciapiedi sale, sabbia ed altri composti idonei per evitare la formazione di ghiaccio;
- Abbattere eventuali festoni e lame di ghiaccio dai cornicioni dei tetti e dalle gronde affacciate sulla pubblica via.

La Polizia Locale è incaricata di vigilare sul rispetto delle disposizioni contenute nell’ordinanza, l’inosservanza sarà punita con apposita sanzione amministrativa ai sensi del vigente Regolamento, da € 25,00 ad € 500,00 ai sensi dell’art. 7 bis del D. Lgs. 267/2000 e secondo i principi della legge 24/11/81 n. 689.

Per info: numero verde (solo da telefono fisso) 800.140558
Orari di apertura: da Lunedì a Venerdì dalle 8.15 alle 12.15; Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 16.45 alle 17.45

 

Una Risposta

  1. avatar Falena

    02/06/2015, 09:05 am

    L’annuncio della neve era previsto da tempo, ma come al solito l’amministrazione trincera la propria inadeguatezza a gestire il piano pulizia strade dietro a cavilli burocratici e promette interventi solo se la neve raggiunge i 5cm! A parte il fatto che nevicando da ieri questa soglia è stata prontamente superata, vorrei invitare il nostro Sig. Sindaco a uscire dalla sua farmacia e, utilizzando un mezzo proprio, a percorrere le strade del nostro Comune….Si accorgerà che mettere in funzione i mezzi per la pulizia delle strade alle 8 del mattino forse è tardi, visto che la maggior parte delle persone a quell’ora è già in macchina per raggiungere il proprio posto di lavoro! Le strade di Paderno Dugnano, questa mattina presto risultavano difficili da percorrere e che dire dei piazzali delle nostre Scuole! Il piazzale antistante l’Istituto Superiore Gadda era impraticabile impedendo un accesso sicuro agli studenti, ai docenti, a tutto il personale che vi lavora e impedendo un transito sicuro alle innumerevoli autolinee che vi transitano!!! Per non parlare delle strade considerate secondarie, ricche di dossi rompi traffico completamente ricoperti da neve e dunque difficili da oltrepassare! Penso che in una città come la nostra definita ormai come metropolitana, sia doverosa una maggiore attenzione alla sicurezza laddove i diritti dei cittadini sono davvero troppo spesso presi in poca considerazione!!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*