DISASTER CITY, NORDIC WALKING, OFFICINA FOTOGRAFICA: ALCUNI CONSIGLI PER NON PERDERVI LE ATTIVITÀ PIÙ INTERESSANTI ALLA FIERA DI PRIMAVERA

, , Lascia un commento

La Fiera di Primavera, oltre a essere un appuntamento tradizionale per la nostra città e il quartiere di Paderno, è interessante anche perché ogni anno si ha l’opportunità di scoprire attività e associazioni sempre nuove. Paderno 7 segnala alcune cose che ci sono piaciute molto e che, secondo noi, meritano una vostra visita!

nordic walk

Iniziamo con un nuovo sport che si sta diffondendo anche il Italia: il nordic walking. Ma di cosa si tratta? Di origini finlandesi, è una disciplina motoria che si pratica all’aria aperta, un allenamento dolce che sviluppa resistenza, migliora le capacità polmonari, riattiva muscoli poco utilizzati e fa lavorare l’apparato cardiocircolatorio in modo completo e senza affaticamento. Con gli insegnamenti di un istruttore qualificato, il nordic walking è divertente e facile da imparare; inoltre può essere praticato ovunque, anche in ambiente urbano. Anche a Paderno è possibile praticare questa nuova esperienza grazie all’attività dell’ASD Nordic Walking Groane, che opera anche all’interno del Parco Grugnotorto. L’associazione, per farsi conoscere sul territorio e per mostrare i benefici di questo sport, sarà presente alla Fiera di Primavera con un uno stand informativo in Via IV Novembre, con possibilità di una prova pratica.

GOR Paderno DugnanoUn’altra attività che merita un’occhiata sarà la Disaster City presentata dal G.O.R., l’associazione di Protezione Civile di Paderno Dugnano: si tratta di un percorso ludico dedicato a tutti i bambini e composto da una serie di scenari normalmente dedicati all’addestramento dei volontari come, per esempio, la camera del fumo dove i piccoli aspiranti volontari potranno addentrarsi in un incendio, potranno centrare i bersagli con la lancia antincendio oppure provare un’arrampicata e percorrere il tunnel, al termine del quale riceveranno un attestato di partecipazione.
La Disaster City rimarrà aperta e visitabile dalle ore 9 alle 18 presso l’area esterna della scuola materna S. Maria Nascente di Via Emilio De Marchi. Nella stessa giornata sarà inoltre possibile ammirare i veicoli operativi del G.O.R. e tutte le attrezzature normalmente utilizzate per le emergenze.

Officina FotograficaGli appassionati di fotografia, invece, troveranno sicuramente interessante l’associazione Officina Fotografica, costituitasi da poco, ma molto attiva con corsi, workshop e uscite fotografiche. In occasione della seconda partecipazione in fiera raddoppiano la presenza con ben due stand: uno in Via Camposanto e uno in Piazza Falcone e Borsellino. Inoltre, sarà possibile partecipare al workshop intitolato “Avvicinati alla fotografia”: della durata di un’ora, si tratta di una sessione fotografica all’area Slackline allestita nell’area verde di Piazza Falcone e Borsellino. Un fotografo esperto illustrerà la situazione da fotografare,e le tecniche principali e darà delle dritte su come realizzare al meglio le foto. Il workshop si terrà alle 14 e alle 16, è possibile iscriversi al momento a uno dei due stand dell’associazione e il costo è di 10 euro (se non volete usufruire del pacchetto fiera che comprende anche l’iscrizione all’associazione per l’anno in corso).

 

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*