IL COMUNE DI PADERNO DUGNANO RICERCA LAVORATORI OCCASIONALI DA RETRIBUIRE CON VOUCHER

, , Lascia un commento

In data 9 Febbraio il Comune di Paderno Dugnano ha pubblicato un bando per la ricerca di personale da impiegare per prestazioni lavorative occasionali accessorie nelle aree amministrativa, tecnico-manutentiva e informatica-comunicazione; le suddette prestazioni saranno retribuite tramite appositi voucher.

Paderno_Dugnano-StemmaLa domanda di adesione dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del giorno 9 Marzo ed è rivolta a giovani inoccupati con età compresa tra i 18 e i 30 anni e ai disoccupati tra i 31 e i 65 anni che non percepiscono alcun sostegno al reddito. Le domande pervenute concorreranno alla predisposizione di graduatorie a cui attingere nel biennio 2016/2017, riconoscendo un maggiore punteggio all’età, al reddito e alla composizione del nucleo familiare. È inoltre previsto un colloquio conoscitivo nonché un corso di formazione specifico.

Per informazioni e modulistica ci si può rivolgere all’Ufficio Comunale Relazioni col Pubblico da Lunedì a Sabato dalle 8.15 alle 12.15 e Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 16.15 alle 17.45.

Il sindaco Marco Alparone spiega: «Questo bando ha per noi valenza sociale duplice. I voucher sono un sostegno economico per chi si trova in difficoltà ma rappresentano anche uno strumento per riacquisire fiducia nelle proprie capacità vedendosi riconosciuta la dignità del lavoro svolto. È così che la città aiuta la città, dando la possibilità a chi si trova in una condizione di disagio di rendersi utile per la propria comunità. La previsione di una categoria sotto i 30 anni cerca di rispondere anche alle esigenze dei giovani che chiedono semplicemente che gli venga concessa un’occasione. Questo bando mira anche a educare all’impegno e riteniamo gratificante ricevere una retribuzione per un’attività svolta perché aiuta a sentirsi cittadini attivi».

 

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*