PRESENTATI I NUOVI BANDI DELLA FONDAZIONE COMUNITARIA NORD MILANO

, , Lascia un commento

FCNMLa presentazione dei nuovi #bandi2016FCNM è avvenuta lo scorso 15 Febbraio presso l’Oxy.Gen Open Zone di Bresso; la  Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus, infatti, dopo due anni di stop in occasione di Expo, ripropone il bando “Cultura e Coesione Sociale”. Ha inoltre allineato i bandi di carattere sociale alle indicazioni del Programma Operativo Regionale (POR), comprendendo anche interventi diretti alla promozione dell’occupazione e all’accrescimento del capitale umano, per uno stanziamento totale di 770.000 €.

QUALI BANDI PER IL 2016?

Ecco di seguito i 6 bandi proposti da FCNM:

Bando 2016.1 “Cultura e coesione sociale” – stanziamento 100.000 Euro
Promuove l’individuazione di progetti culturali di particolare interesse sociale, iniziative di valorizzazione delle capacità giovanili in ambito artistico -culturale e il dialogo interculturale.

Bando 2016.2 “Contrasto ai fenomeni di marginalità sociale e promozione dell’occupazione” –
stanziamento 170.000 Euro
Ha l’obiettivo di individuare progetti volti a contrastare la povertà, i fenomeni di marginalità sociale nella Comunità e l’insorgere di situazioni di grave disagio; sostenere la dignità della persona attraverso interventi diretti a formarne, qualificarne e riqualificarne le capacità in ambito lavorativo.

Bando 2016.3 “Maria Paola Svevo – per sostenere le relazioni familiari e accrescere il capitale umano” – stanziamento 200.000 Euro
Saranno finanziati progetti volti a contrastare l’instabilità delle relazioni familiari dovute a rottura, separazioni, difficoltà nel ricongiungimento familiare e a carichi di cura difficilmente sostenibili, che mettono a rischio anche il benessere delle persone non autosufficienti presenti nel nucleo familiare. Saranno poi finanziati progetti di sostegno all’istruzione, anche di tipo professionale.

Bando 2016.4 “Oratori in rete” – stanziamento 120.000 Euro (con la partnership della Fondazione Lambriana)
Promuove la realizzazione di progetti di utilità e solidarietà sociale per sostenere le attività socio-educative svolte dagli Oratori all’interno delle Parrocchie della diocesi di Milano – operanti nel territorio del Nord Milano – attraverso l’individuazione di progetti di utilità sociale volti a creare legami costruttivi con le associazioni e le risorse presenti sul territorio.

Bando 2016.5 “Sport e stili di vita sani” – stanziamento 80.000 Euro
Individuerà progetti diretti a favorire la pratica sportiva nel suo aspetto espressivo, sociale ed educativo, con particolare attenzione ad iniziative volte a promuovere alimentazione e stili di vita sani. I beneficiari dei progetti dovranno essere soggetti in situazione di disagio.

Bando 2016.6 “Durante e dopo di noi” – stanziamento 100.000 Euro
Saranno individuati progetti di utilità e solidarietà sociale, per sostenere attività volte all’accompagnamento alla vita autonoma delle persone con disabilità sin da quando la famiglia è ancora attiva, con l’obiettivo di evitare che la persona con disabilità si trovi poi a sperimentare – improvvisamente e senza un sostegno forte – il ruolo di adulto una volta scomparsi i genitori.

cartina-FCNM_2013

Ad essere presi in considerazione saranno i progetti presentati da Organizzazioni operanti nel territorio del Nord Milano
(esclusa Milano città) che abbiano qualifica di Onlus o, comunque, essere Enti senza scopo di lucro operanti nei settori indicati dall’art. 10 del Decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460. Per informazioni dettagliate si rimanda al sito ufficiale della Fondazione, qui.
Le domande di partecipazione dovranno essere consegnate entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 8 aprile 2016, sulla base delle indicazioni riportate nei regolamenti dei bandi.

Ricordiamo inoltre che i bandi pubblicati dalla FCNM sono caratterizzati dal meccanismo “a raccolta” per cui i fondi saranno stanziati solo le organizzazioni di cui verrà selezionato il progetto coinvolgeranno la comunità, riuscendo a suscitare donazioni a favore della propria iniziativa pari alle percentuali – calcolate in rapporto al contributo stanziato – indicate nei regolamenti dei bandi: in tal modo, la Fondazione intende contribuire al rafforzamento dei legami solidaristici della comunità del Nord Milano e costituire un patrimonio permanente i cui frutti permetteranno di sostenere nel tempo le iniziative di utilità sociale.

 

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*