PROGETTO PADERNO DUGNANO, IL NUOVO GRUPPO POLITICO SI COSTITUISCE. ECCO I RAPPRESENTANTI ELETTI

, , 7 Commenti

Logo Progetto Paderno Dugnano

Dopo la costituzione del nuovo gruppo di maggioranza in Consiglio Comunale, arriva la notizia della costituzione formale del nuovo movimento politico “Progetto Paderno Dugnano”, rappresentato dal simbolo che vedete in questo articolo. Oltre ai consiglieri Mosconi, Pirovano e Rienzo, diverse sono le facce note del centrodestra padernese che hanno aderito a questa nuova formazione, in primis i volti che rappresenteranno la dirigenza.

Marco Bianchetti, giovane sostenitore di Marco Alparone durante le ultime due campagne elettorali comunali, è stato eletto Coordinatore di “Progetto Paderno Dugnano”, mentre Alessandra Landro, candidata di Vivere Paderno alle scorse elezioni, sarà la sua Vice. Allo stesso modo, due ex consigliere comunali di Forza Italia nella scorsa Amministrazione Alparone, Valentina Davico e Zaira Delizi, rientrano nell’organico nella posizione rispettivamente di Presidente e Vice Presidente dell’assemblea.

Vi riportiamo il comunicato stampa con le dichiarazioni ufficiali di “Progetto Paderno Dugnano”.

COMUNICATO STAMPA
PROGETTO PADERNO DUGNANO SI COSTITUISCE ED ELEGGE I SUOI RAPPRESENTANTI

24 giugno 2015 – Dopo la comunicazione dei Consiglieri Mario Mosconi, Giancarlo Pirovano e Francesco Rienzo nella seduta di Consiglio Comunale del 16 giugno scorso, che annunciava e motivava la costituzione di un nuovo gruppo consiliare di maggioranza, si è formalmente costituita ieri l’associazione Progetto Paderno Dugnano, riferimento politico del nuovo gruppo in Consiglio.
Obiettivo del nuovo gruppo è portare avanti il Progetto di città che i cittadini hanno scelto lo scorso anno con la rielezione del Sindaco Alparone e della sua coalizione, rafforzando il legame degli amministratori con i cittadini e i loro bisogni.

Nella scelta dei propri dirigenti, comune è stata la volontà di valorizzare giovani e donne di qualità, da sempre a sostegno della coalizione padernese di centro destra.
L’assemblea ha eletto come Coordinatore Marco Bianchetti, che avrà il compito di guidare e rappresentare il nuovo movimento all’esterno del Consiglio affinché siano poste le premesse per un maggiore confronto con la cittadinanza e le diverse realtà della nostra città.
Sono stati eletti anche gli altri organi dirigenti di Progetto Paderno Dugnano, che supporteranno il Coordinatore: in particolare il Presidente dell’assemblea nella persona di Valentina Davico, il Vice Presidente nella persona di Zaira Delizi e il Vice Coordinatore nella persona di Alessandra Landro.
Tutti gli aderenti hanno concordato l’intenzione di allargare più avanti il coordinamento per confermare la volontà di aprire il nuovo gruppo alla cittadinanza e la massima disponibilità a collaborare con chiunque voglia dare il suo contributo per Paderno Dugnano.

Il Coordinatore                                                                                     Il Capogruppo
Marco Bianchetti                                                                                 Mario Giovanni Mosconi

 

7 Risposte

  1. avatar TREVISIOL RENZO

    07/03/2015, 11:48 am

    e ALPARONE non dice niente? gli basta fare il comunicato sul sito del comune?
    http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/comunicati/pagina1171.html
    è nota la sua volontà di togliersi il peso del palazzo della sanità di viale della Repubblica, ma ha SEMPRE DETTO che eventualmente i servizi lì svolti sarebbero stati trasferiti in altri siti comunque nel territorio del comune: quella della scelta e revoca del medico è solo “una pratica” che viene svolta a terminale dal personale già presente nella sede di Paderno ed allora non si capisce perché provocare un disagio ai padernesi che devono INCOMINCIARE a recarsi a BOLLATE o a GARBAGNATE. Non sarà mica una prima azione “PROPEDEUTICA” per tentare di abituarci in un prossimo vicino domani ad andare nelle altre sedi per tutte le specialità ora svolte a Paderno? Se così, complimenti………

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  2. avatar TREVISIOL RENZO

    07/05/2015, 11:11 am

    Gentile Silvio non metterci un altra settimana per accorgerti che hanno incominciato a “dismettere/chiudere” il poliambulatorio dell’ASL di viale della Repubblica

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  3. avatar Lavinia M. Caradonna

    07/05/2015, 03:43 pm

    Gentile Enzo, prima di poter dare una notizia copiandola da un comunicato del Comune vorremmo prima fare una piccola ricerca in proposito, mi sembra doverosa, non crede?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  4. avatar Federico T.

    07/05/2015, 03:57 pm

    Trevisol, ma che scassam****i. Guarda che hai sbagliato indirizzo, questo non è un centro d’ascolto

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  5. avatar TREVISIOL RENZO

    07/15/2015, 02:34 pm

    Gentile Avinia, attendevo di leggere i risultati della sua ricerca ma …… .
    Penso allora di farle cosa gradita riportare la delibera della giunta nella quale ALPARONE illustra quali sono le sue intenzioni riguardo l’ ex PALAZZO DELLA SANITA’ e l’impegno preso circa le attività/funzioni li svolte.

    http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/binary/paderno_dugnano_2011/atti_amminist/20150047G.PDF

    P.s. non ho ancora visto la notizia del DISservizio pubblicata dai giornali locali comparire nella rassegna stampa nel sito del comune………….

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. avatar Lorenzo Locatelli

    07/21/2015, 11:56 am

    Ma mi spiegate cosa c’entra il discorso sull’ex Palazzo Sanità in un articolo che riguarda tutt’altro?

    Sig. Trevisiol, questo blog ha un minimo di regole che andrebbero perseguite dagli utenti, non è che Lei è superpartes e può scrivere ciò che vuole dove vuole, in queste pagine.
    Se vuole affrontare un determinato argomento non ancora trattato in un articolo, mandi una mail a info@paderno7onair.it e prenderemo in considerazione la Sua proposta.
    Il prossimo Suo commento non inerente verrà cancellato senza ulteriori avvisi.

    Grazie della gentile collaborazione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. avatar TREVISIOL RENZO

    07/21/2015, 12:56 pm

    Sig. Locatelli MI SCUSI, NON INTERVERRO’ PIU’ (è vero, ho forzato, ma comunque grazie al vostro blog il Sig. Sindaco si è accorto del disservizio è sta cercando di porvi rimedio e pertanto vi ringrazio ancora)

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*