R&P. COMUNICATO STAMPA PD SULL’ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE.

, , 9 Commenti

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto dal PD di Paderno Dugnano, relativo all’ultimo Consiglio Comunale.

Paderno Dugnano, 2 marzo 2011

Per l’ennesima volta, ma più ancora che in altre occasioni, al consiglio comunale di lunedì scorso abbiamo dovuto subire l’arroganza di questa maggioranza.

Eppure non era un compito difficile, all’ordine del giorno che chiedeva il programma per i 150 anni dell’Unità d’Italia sarebbe bastato rispondere con quanto previsto come per altro ha fatto l’assessore Tagliabue e alla richiesta sul centro Falcone Borsellino sarebbe bastato rispondere quanto dichiarato dall’assessore Ghioni ai giornali.

Ma sarebbe stato chiedere troppo, molto meglio cogliere l’occasione per insultare e sproloquiare sulle presunte richieste demagogiche delle opposizioni il cui solo compito è, a parer loro, dare fastidio al manovratore.

CONTINUA DOPO IL SALTO

Signori della maggioranza e signor Sindaco, il consiglio comunale non è un fastidio al quale ci si sottopone malvolentieri, è una istituzione alla quale si deve rispetto come si deve comunque sempre rispetto anche a chi non la pensa allo stesso modo.

Noi non siamo d’accordo su questo vostro modo di fare politica, il nostro ruolo come opposizione è porre questioni proprio al fine di favorire l’informazione, la trasparenza e la correttezza delle azioni di governo.

Ma soprattutto non accettiamo lezioni di patriottismo, tra le cose della nostra storia patria di cui molti di noi vanno fieri c’è l’Unità d’Italia, c’è la Resistenza, c’è la Costituzione, c’è il Tricolore e ci sono anche le bandiere rosse per il contributo che hanno dato al nostro Paese.

Paese che sono alcuni dei vostri sodali a voler sfasciare, con gli atteggiamenti secessionisti, con le offese alla bandiera e con le cricche affaristiche.

Oscar Figus
Coordinatore Cittadino
Partito Democratico
Paderno Dugnano

 

9 Risposte

  1. avatar Davide B.

    03/03/2011, 11:20 pm

    Chissà perchè tutte le volte che sento o leggo dei battibecchi tra “destra” e “sinistra” mi torna prepotentemente in mente l’immagine dei capponi di Renzo e il loro significato simbolico.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. avatar Ferdi

    03/04/2011, 09:17 am

    Non riesco a commentare nemmeno un comunicato così. Praticamente e inutile, mi sono sforzato di leggerlo ma non dice nulla, mi chiedo cosa fanno i politici a parte blaterare non si può parlare di qualcosa di più utile?. A parte il ringraziare “le bandiere rosse per il contributo che hanno dato al nostro paese” non ho visto come al solito nulla di utile da loro. Io sinceramente ringrazierei qualcos’altro, perche non penso che siano proprio state queste a darci una mano.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. avatar Federico T.

    03/04/2011, 10:23 am

    Che bello parlare di bandiere rosse! Mi fa ricordare i famosi 25 aprile dove invece di presentarsi con le bandiere italiane andavano con le bandiere di partito! Ecco la considerazione che avete del ticolore!!!!!!!!!!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. avatar Roberta

    03/04/2011, 11:49 am

    effettivamente fa un pò sorridere, ricordo anche io la polimica sulle bandiere!!!! Vero è che chiunque può ravvedersi con il passare del tempo, ma non dovrebbe mai dimenticare le vecchie azioni o prese di posizione.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. avatar Gino

    03/04/2011, 03:12 pm

    Per anni al comune di Paderno Dugnano ha regnato l’arroganza. Ora danno degli arroganti al centro destra e si proclamano difensori del tricolore, quando per anni alle manifestazioni nazionali si presentavano con il solito colore rosso con dipinto al centro falce e martello. Gli unici che hanno sempre difeso il tricolore sono stati i missini/alleanza nazionale.

    Figus lamenta il modo con cui sono state date le risposte dal sindaco, forse farebbe meglio a chiedere ai suoi e al solito Anelli di evitare di fare il solito show in consiglio comunale, portando i soliti ad assistere e ad applaudire alle solite sciocchezze sul Falcone e Borsellino. Figus anziché perdere tempo adesso potevate stare più attenti quando eravate voi ad amministrare, evitando di creare il pasticcio già noto a tutti e di utilizzare il centro Falcone e Borsellino come sede PD.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. avatar Damiano

    03/04/2011, 08:03 pm

    Scusate ma sono ignorante in materia, ho assistito all’ultimo consiglio comunale aperto e ho notato una cosa strana. A quale forza politica appartengono quelli che girano con la coccarda tricolore sulla pancia?

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  7. avatar Gino:

    03/04/2011, 09:16 pm

    Sono del PD e dei comunisti italiani, che abbandonato il rosso con falce e martello, girano con il tricolore cercando boccaloni. Sono rimasti contagiati dalla vicinanza a Fini e ai vari b******o.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. avatar Simone Carcano

    03/04/2011, 11:58 pm

    Oh Figus, ma viene a parlare di arroganza, ora? E’ in ritardo di quasi due anni. L’arroganza, la poca riconoscenza e lo scarso rispetto c’erano quando a governare era la sua maggioranza. A dirlo non sono io, ma i dipendenti comunali, i cittadini e in generale le persone che si sono ritrovate a contatto con i suoi politici. Non venga a parlare di trasparenza e correttezza perché sono valori che proprio non conoscete e ne è un esempio tutta la roba che per anni è rimasta chiusa nei cassetti del palazzo e ora sta uscendo. Su quell’Odg se veramente volevate fare polemica e critica politica lo spunto vi è stato servito su un piatto d’argento ma non l’avete nemmeno visto, proprio perché questa mossa l’avevate già pronta, alla faccia di tutte le belle parole che riempiono i suoi comunicati pre-confezionati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*