SENAGO, 12 CONSIGLIERI SI DIMETTONO E LA GIUNTA ROSSETTI CADE. SI CONSUMA LO SCONTRO FINALE. MA CHI PENSA ALLA CITTA’?

, , 17 Commenti

Senago (www.paderno7onair.it)Era già nell’aria dalla primavera dello scorso anno, quando il Sindaco Rossetti decise di ritirare le deleghe ai due assessori della Lega Nord a seguito della diserzione da parte dei consiglieri leghisti dell’assemblea di approvazione del bilancio comunale. Dopo qualche tempo i due assessori sono stati ripristinati, ma lo strappo non pareva ricucito. Nel mese di luglio, dopo l’approvazione del bilancio assistiamo alle dimissioni di altri due assessori, questa volta del Pdl, motivate dalla delusione per un progetto politico a loro dire fallito. Da quel momento ad oggi gli screzi e le incomprensioni non sono più mancati, fino ad arrivare all’ultimo forte segnale delle dimissioni dalla partecipata Multiservizi dei due consiglieri Colicchio e Maniero.

Il duello definitivo all’interno della maggioranza si è consumato nel Consiglio Comunale di questa notte. Il Sindaco Franca Rossetti ha prima elencato le cariche in società edilizie e le proprietà comunali dei consiglieri e del vicesindaco leghista “per fugare ogni dubbio sulla compatibilità della partecipazione da parte di tutti i consiglieri“. Ma la lettura dell’esposto presentato dalla Lega Nord al Prefetto, relativo alla violazione dei diritti dei consiglieri durante le sedute consiliari, ha portato allo scontro finale.

Dunque, uno strappo non più ricucibile che ha portato 12 consiglieri comunali alle dimissioni alla fine dell’assemblea. Un numero sufficiente per far decadere l’intera Giunta ed il Sindaco dalla loro carica, aprendo le porte al commissario prefettizio ed a nuove elezioni comunali (leggi qui la notizia).

CONTINUA DOPO IL SALTO

Tante sono le parole da poter spendere in merito a questa vicenda. Certamente quello che più manca in un simile caso è il senso di responsabilità di chi ricopre cariche istituzionali così importanti per una città. Persone che, invece di dare il buon esempio, pensano a dare il ben servito a chi non si tollera più. La mediazione ed il dialogo sono di sicuro le strade più difficili da seguire, quelle più impervie, perchè fanno ingoiare dei bocconi amari per tutti allo scopo di trovare un equilibrio difficile ma necessario ad andare avanti. Questo è fondamentale se si pensa che l’equilibrio da trovare tocca qui interessi non propri: in gioco ci sono i diritti di una città intera, che reclama di essere ben governata da chi oggi dimostra di non essere all’altezza di un tale compito. Troppi sono gli egoismi caratteriali, insuperabili per chi rinuncia a smussare gli attriti personali.

Chi pensa ai danni che questo blocco istituzionale provocherà per mesi alla città? Chi pensa ai costi della nuove elezioni? Chi pensa alla fiducia infranta che i cittadini hanno riposto nelle istituzioni, dando il proprio voto e la propria preferenza ad uno schieramento politico? Tutto vorremmo noi, tranne che dare “la colpa” ad un partito piuttosto che ad un altro. Ognuno, forse, dovrebbe riflettere su questa sconfitta, perchè il fallimento di un tentativo politico, così come quello di un matrimonio, è da imputare ad entrambe le parti. Nessuno escluso.

— Vuoi conoscere altre notizie o informazioni di Paderno 7 su Senago? Clikka qui oppure sull’omonimo tag in fondo ad ogni articolo correlato —

 

17 Risposte

  1. avatar terminator

    04/15/2011, 07:06 pm

    meno male!!!!!!!!!era ora!!!!!!!!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. avatar Lilli B.

    04/15/2011, 07:22 pm

    Mi spiace veramente. Si è persa un’occasione.
    Ho votato per questo sindaco e speravo bene per senago. Purtroppo non dovevo aspettarmi chissà cosa. Questo è il risultato, non diverso da tutte le volte precedenti.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  3. avatar Lucio

    04/15/2011, 07:29 pm

    Non ho parole, ma sprecate così l’opportunità di governare un comune?Da decenni il centrodestra non guidava senago ed ora per altrettanti anni non lo rivedrete più.Sono senza parole, ho una delusione immensa.Ora dovremo di nuovo farci governare da quei quattro compagni disastrosi che c’erano prima

    Lucio

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. avatar Andrea

    04/16/2011, 12:41 am

    Basta votare ancora a destra, ma non più la Rossetti.
    Ha dimostrato di non essere all’altezza di fare il Sindaco.
    Adesso che venga fuori una figura forte che guidi il paese!
    Non di sinistra però!!!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  5. avatar Margherita

    04/16/2011, 09:20 pm

    non condivido gli ideali politici di lega nord e pdl , ma credendo fortemente nei valori della democrazia, avrei rispettato l’operato della maggioranza in carico.
    purtroppo, la sensazione percepita non è stata positiva…guidare un paese non così piccolo come senago, necessita competenze…e se queste non sono presenti …anche solo semplicemente per mancanza di esperienza, tanta UMILTA’ e per nulla arroganza nel desiderare di studiarle ed apprenderle.
    Gli slogan costruiscono ben poco…tanto fumo e poco contenuto…
    è necessario “farsi un pò piccoli” . Questa alleanza nasce male e queste sono state le conseguenze…già preannuciabili qualche tempo fa..
    invito tutti ad una sana riflessione
    augurando al mio comune il meglio per il suo futuro!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  6. avatar Matteo

    04/16/2011, 10:34 pm

    Margherita nel caso specifico di Senago le competenze necessarie a mio avviso non le ha avute ne la maggioranza ne l’opposizione.
    Per quanto riguarda la maggioranza abbiamo palesemente visto che i personalismi hanno prevalso sul buon senso, è venuta a mancare la maturità politica di molti personaggi che ci hanno a loro modo guidato per 22 mesi, di esempi ne abbiamo avuti molti in questi mesi……è un dato di fatto! Quello che invece passa in sordina è il comportamento dell’opposizione, quelli che per mesi hanno tuonato contro l’incapacità manifesta della giunta Rossetti, ci hanno consegnato per un anno in mano ad un commissario, sicuramente capace e responsabile, ma pur sempre un esterno alla nostra città, per me questo non è affatto positivo, per il loro egoismo, per la loro smania di riprendersi le redini della città, hanno pressato sul accelleratore Lega, che ci è cascata come una pera, per portarci a questo risultato. Complimenti!
    Mi dispiace ma io questo non lo tollero e non riesco davvero ad accettarlo, destra, sinistra e centro se ne sono infischiati del bene della città per degli assurdi protagonismi. Anche io come te auguro il meglio al nostro comune

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. avatar andrea

    04/18/2011, 10:58 am

    beh una lezione importante, con quel sindaco, (e purtroppo un nostro dirigente) non si poteva governare, è una lezione importante, io auspico che i senaghesi si “sveglino” e le prossime elezioni diano piena fiducia e dico PIENA (50% PIU UNO) ad una forza politica non di sinistra che ama il territorio non lo svende e che ama veramente Senago, formato da persone serie, giovani e competenti, una forza politica forte e guerriera come lo è da piu di 30 anni il suo grande leader, speriamo per il bene di senago

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. avatar Andrea

    04/18/2011, 11:38 am

    Finalmente !!! Torniamo a respirare dopo due anni di inettitudine ed incapacità di amministrare la città che si sono ben configurati con i disagi della multiservizi. Ora spero spariscano presto indicazioni stradali in dialetto ed altre “p***ate” che poco hanno a che fare con il governo di un comune.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. avatar Davide

    04/18/2011, 11:49 am

    Andrea, mi scusi ma io da senaghese non tollero sentir dire “ così non si poteva più governare”. Il senso del dovere, il senso di responsabilità? Dove sono finiti? Ognuno di noi ha suo tempo ha dato fiducia a chi riteneva più idoneo, qualcuno ce l’ha fatta in maggioranza altri in opposizione, comunque persone elette per rappresentarci….. Dice bene il sig. Matteo, tanto ha mancato di buon senso la maggioranza quanto l’opposizione che non si è fatta scappare l’occasione di rimettersi in gioco prima del dovuto.
    Anche io spero che i miei concittadini si sveglino, che alle prossime elezioni ripongano la loro fiducia in persone responsabili , capaci , volenterose e mature, per questo spero di non vedere più un nome di quanti ci hanno governato fino ad oggi, opposizione compresa.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. avatar Diego

    04/18/2011, 06:42 pm

    Bisogna ringraziare quei tre dilettanti della lega. Adesso visto che per far cadere questa giunta si sono alleati con il PD, nelle prossime elezioni si alleano con il PD?

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. avatar Andrea B.

    04/19/2011, 12:50 am

    “una forza politica forte e guerriera come lo è da piu di 30 anni il suo grande leader”
    Ma qualcuno ancora ci crede ancora? E poi, 30 anni??? Ma dove e quando?? Nella Lega ripassate le tabelline e imparate a contare, prima di parlare.
    Siete nati nel 1989 e a casa mia questi non fanno 30 anni!
    Come governanti fate pietà, ma come comici siete eccezionali :)

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  12. avatar LUIGI

    04/19/2011, 03:08 pm

    sarai simpatico tu con queste battutine, almeno la LEGA è l’unico partito che ha il coraggio di parlare chiaro, e prendersi anche la responsabilità per aver fatto azioni concrete. Per quello che ho letto tu sei bravo solo a fare delle puntualizzazioni che non portano da nessuna parte se non dalla tua. Se la LEGA ti fa ridere, a noi tu fai solo piangere per la faziosità e l’inconsistenza delle tue affermazioni.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. avatar terminator

    04/19/2011, 08:50 pm

    la Lega è l’unico partito che parla chiaro???????viste le c…..ate che dice ultimamente sarebbe meglio parlasse meno!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. avatar Massimo dall'aglio

    04/21/2011, 02:44 pm

    io sono di Palazzolo ma vivo a Senago da 20 anni . . . ragazzi non avete idea che razza di pressapochismo esisteva in questa giunta . . . ci sono state sedute meglio di Zelig . . . ma se veniamo ai fatti la Sindaca non c’era mai con una lista di attesa per un incontro di mesi, la socuietà che gestisce le farmacie (dopo un risanamento completo) sono ri-collassate ed in piena crisi, progettualità zero (almeno quella che hanno esposto alla cittadinanza).
    Spero per “voi” che, come cittadini, non abbiate a patire le incapacità, le assenze, i dispetti che la maggioranza di Lega e PDL hanno dimostrato a Sengao.
    Fra parentesi in questi due anni: due assossori PDL dimessi, il capogruppo PDL dimesso da capogruppo e, credo, lasciato il PDL, una lista civica (ex MSI) abbinata alla Lega che ha espulso il proprio consigliere, un esposto al Prefetto [della Lega contro il presidente del Consiglio (solo Comunale, sigh)], dimenticavbo ritiro deleghe al vicesindaco (Lega) e ass .allo sport (Lega) e poi ripristino . . .
    insomma a Paderno a parte l’inceneritore e l’Ndrangheta, vi state annoiando ….

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  15. avatar Gabriella

    04/30/2011, 11:28 am

    Ma non pensate che forse qualche personaggio della Lega avesse davvero qualche incarico non opportunamente cumulabile con il ruolo che avevano in comune (leggi: conflitto di interesse?). Non conosco la Rossetti, nè tantomeno l’avrei mai votata. Ma questa Lega di Senago che prima fa proclami sull’impossibilità di un’alleanza pre elezioni, poi si allea per andare in Comune e infine si vanta di averlo fatto cadere non mi sembra molto sveglia. Ma d’altronde per essere leghisti svegli non lo sono di certo!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

(*) Obbligatorio, il tuo indirizzo Email non viene mostrato

Immagine CAPTCHA
*