Taggato da Elezioni Paderno Dugnano 2014

untitled

I FATTI NON SONO FANTASIE

, , 41 Commenti

Il titolo di questo post non è stato scelto a caso e nemmeno vuole richiamare l’attenzione del lettore su qualche notizia “bomba”, come d’uso ai tempi nostri per far aumentare le visite. Vorrei ricollegarmi al post di Gianni Rubagotti, “L’EFFETTO CANIATO E LA LISTA BRONTOLO“, che ha infiammato più di qualche sostenitore della coalizione di centro sinistra (denotando tra l’altro enormi limiti nella decenza degli interventi), definendo lo scritto di Gianni un volo pindarico della sua fantasia e parlando di «manipolazione delle informazioni». Verrebbe da dire «da che pulpito», ma ci ritorneremo. Bene, si parla di fantasia, appunto, una fantasia…

Continua a leggere →

caniato

CANIATO CONTRO AL SEQUESTRO DEGLI STRISCIONI RHO-MONZA

, , 9 Commenti

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa ricevuto da parte di Oscar Figus, Coordinatore del PD di Paderno Dugnano Il sequestro degli striscioni di protesta contro la Rho-Monza da parte delle forze dell’ordine denuncia l’evidente malessere dell’amministrazione di centro destra verso qualsiasi forma di protesta civile. Ben strano per chi – a parole – si dichiara paladino delle libertà ma in realtà non riesce a nascondere l’insofferenza verso i diritti individuali, per primo il “diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione” così come sancito dall’art. 21 della Costituzione Italiana…

Continua a leggere →

rompiscatole

“R COME ROMPISCATOLE”: L’EFFETTO CANIATO E LA LISTA BRONTOLO

, , 67 Commenti

Quando nel ’53 Stalin, dopo essersi addormentato non dava segni di vita, i suoi collaboratori si resero conto di avere due possibilità: chiamare i medici per salvarlo e rischiare che risvegliandosi li avrebbe mandati a morte (come faceva da decenni con chi semplicemente non gli andava a genio), oppure divenire complici della sua morte rischiando la loro esecuzione per tradimento. Non sapendo che pesci prendere chiamarono Beria. Il capo dei servizi segreti si limitò a dire con la stessa freddezza burocratica con cui mandava a morte chi non andava a genio al leader sovietico: «Perché vi siete fatti prendere dal panico?…

Continua a leggere →

Lista civica Di Maio - Vivere Paderno (www.paderno7onair.it)

VIVERE PADERNO – LISTA DI MAIO, IL MOVIMENTO RACCONTA IL SUO PERCORSO IN UN VIDEO SPOT

, , 4 Commenti

Continua la campagna elettorale di Vivere Paderno – Lista Di Maio che, ancora una volta, si dimostra diversa dalle solite a cui siamo abituati. Dopo la presentazione alla “Renzi” del 22 Marzo, fresca e propositiva, questa volta molto sorprendente è stato il video spot pubblicato su YouTube che racconta in modo orgoglioso e ricco il percorso del Movimento padernese. È il primo video politico in vista delle elezioni comunali 2014; direi dunque che siamo di fronte a un modo nuovo di fare (e concepire) politica nella nostra città.

Continua a leggere →