Taggato da Inceneritore

DOPO IL COMUNE, ANCHE LA PROVINCIA DICE NO ALL’INCENERITORE

, , 2 Commenti

E’ arrivato. Anche la Provincia di Milano, nella persona del suo Presidente Podestà, ha espresso parere contrario al progetto di inceneritore a Paderno Dugnano. Su Il Giorno di oggi, infatti, il Presidente rassicura: “Non sussistono le condizioni per il rilascio dell’autorizzazione al termovalorizzatore”. In sostanza, una pronta smentita dopo le polemiche suscitate dal caso, dopo la conferenza servizi del 9 Marzo. E’ una comunicazione importante, in quanto, se così si concluderà la questione, sarà inequivocabilmente una vittoria di Paderno Dugnano, dopo le innumerevoli polemiche (di cui già vi abbiamo parlato dettagliatamente) e le forti pressioni al riguardo. — Per leggere tutti gli articoli di…

Continua a leggere →

CONFERENZA SERVIZI INCENERITORE: IL COMUNE NON VUOLE IL PROGETTO. 90 GIORNI PER ESAMINARE PARERI PRESENTATI ED INTEGRAZIONI

, , 7 Commenti

Dopo esserci debitamente informati, vi possiamo ora parlare di quanto è accaduto nella Conferenza Servizi del 9 Marzo, dedicata al delicato tema Inceneritore. Cercheremo di essere quanto più possibile tecnici e chiari allo stesso tempo. Provincia e Regione hanno ascoltato le parti in causa, con il parere contrario del Comune di Paderno Dugnano e di molti altri comuni limitrofi. Constatando, però, che l’amministrazione padernese ha provveduto a revocare il permesso di costruire rilasciato dall’ex giunta, sulla base del quale Paderno Energia fondava la propria richiesta, la Conferenza ha chiesto alla società in questione un’integrazione della documentazione ora non più sufficiente per poter esprimere…

Continua a leggere →

L’AMMINISTRAZIONE NON VUOLE L’INCENERITORE: REVOCATO IL PERMESSO DI COSTRUIRE RILASCIATO A ELDAP DALL’EX GIUNTA

, , 25 Commenti

COMUNICATO STAMPA DEL SINDACO ALPARONE E VICESINDACO BOGANI L’Amministrazione comunale esercita l’autotutela revocando il permesso di costruire sull’area ex Tonolli Paderno Dugnano (4 marzo 2010). L’Amministrazione Comunale di Paderno Dugnano ha adottato un provvedimento di autotutela amministrativa revocando il permesso di costruire rilasciato alla società Eldap (proprietaria dell’area ex Tonolli di via Beccaria) nell’aprile del 2009 dalla passata Amministrazione. L’atto adottato mette in evidenza l’incertezza e l’incoerenza dei procedimenti fin qui seguiti per la realizzazione dell’impianto “a filiera” per il deposito e la termodistruzione di rifiuti ed il relativo recupero energetico. Per autotutela si intende quel complesso di attività con…

Continua a leggere →

ALTRO COMUNICATO STAMPA DI EZIO CASATI, IN RISPOSTA AL SINDACO ALPARONE

, , 1 Commento

Comunicato stampa Sulle vicende legate all’ INCENERITORE IN VIA BECCARIA Milano 26 febbraio 2010 – “Sulla vicenda dell’inceneritore di via Beccaria a Paderno Dugnano desidero prendere le distanze dallo sterile lancio d’accuse di un “teatrino della politica” che non mi appartiene per storia e cultura”. Così Ezio Casati, Vicepresidente del Consiglio provinciale di Milano, interviene nel dibattito locale sulla vicenda dell’impianto di incenerimento rifiuti al Villaggio Ambrosiano. “Desidero – dichiara Ezio Casati – rispondere  ad alcune affermazioni, fatte dal sindaco Marco Alparone e a me rivolte, che mi paiono improprie. Mi occupo del mio territorio da anni, mettendo a frutto…

Continua a leggere →

BOOM INCENERITORE! ECCO I DOCUMENTI: IL VERBALE DELLA CONFERENZA SERVIZI TRA PADERNO ENERGIA (EX POLITERMO) E COMUNE NEL 2007 FINO AL PERMESSO DI COSTRUIRE NEL 2009

, , 13 Commenti

Verba volant scripta manent. Dopo polemiche su polemiche, noi di Paderno 7 abbiamo recuperato per voi i tanto contestati documenti posti in essere dalla precedente amministrazione, che avrebbero permesso a Paderno Energia di presentare la richiesta di inceneritore nell’area ex Tonolli questo dicembre. Cercheremo di fare una breve cronistoria, evidenziandovi i passi più importanti che fanno intendere come siano state poste in precedenza le basi per una struttura, che non cade dall’alto. La nostra non è volontà di creare inutili diatribe, ma cercare di fare chiarezza su un problema, su cui molti hanno cercato di speculare ancor prima che si sapesse qualcosa,…

Continua a leggere →

IL SINDACO ALPARONE: “ANCHE CASATI FA CAMPAGNA ELETTORALE SULLA PELLE DEI CITTADINI. MI DISPIACE”

, , 9 Commenti

COMUNICATO STAMPA Paderno Dugnano - 24/02/2010 – Il Sindaco Marco Alparone risponde al vicepresidente del Consiglio provinciale Ezio Casati che con un comunicato stampa, diramato ieri sera, ha definito “poco chiara” la situazione relativa alla richiesta per la realizzazione di un termovalorizzatore in via Beccaria.   “Capisco che siamo in campagna elettorale e che quindi anche l’amico Ezio Casati senta l’esigenza di trovare spunti per darsi visibilità – commenta il Sindaco Alparone – Mi spiace, però, che anche lui si presti all’irresponsabile gioco ideologico che in troppi stanno portando avanti sulla pelle dei cittadini e su un tema enormemente importante per…

Continua a leggere →

COMUNICATO STAMPA DI EZIO CASATI, DOPO LA DICHIARAZIONE DEL SINDACO DI RESPINGERE IL PROGETTO

, , 13 Commenti

INCENERITORE DI VIA BECCARIA  EZIO CASATI:  ”La Regione, due anni fa, ha revocato la concessione. Situazione poco chiara, ma il  comune di Paderno non poteva verificare meglio?”. Milano, 23 febbraio 2010. “Nell’ambito della mia attività di controllo e tutela del territorio, come consigliere provinciale eletto nella circoscrizione di Paderno Dugnano e Senago – dichiara Ezio Casati – ho fatto una serie di verifiche per appurare l’idoneità di questo ipotizzato termovalorizzatore in via Beccaria. Il risultato è sconcertante e lo voglio dichiarare pubblicamente”.  ”Ho fatto un’interpellanza in Consiglio Provinciale di Milano, ancora senza risposta, – prosegue Ezio Casati – ed ho…

Continua a leggere →