Taggato da Palazzolo Milanese

PALAZZOLO COME IL BRONX: LA POLIZIA DA’ LA CACCIA AI RAGAZZI DELLA LEVA ’91

, , 13 Commenti

Molto è già stato detto su più fronti e molte sono le considerazioni in circolazione su ciò che è accaduto a Palazzolo Milanese, durante una delle notti della festa patronale. Come di consueto, il fatto ha preso l’ennesima svolta politica ed è divenuto teatro di scontro fra centro-destra e centro-sinistra. Ma qui la politica non c’entra nulla ed è una forzatura volercela mettere di mezzo. Il problema, in questo caso, è la mentalità di un’Italia ormai vecchia, che si trascina a peso morto un ‘modus operandi’ che appartiene al secolo scorso e che non è in grado di rinnovarsi davvero….

Continua a leggere →

IL COMUNE DI PADERNO DUGNANO RICEVE 650.000 EURO PER LA SCARSA MANUTENZIONE DELLA SCUOLA DON MINZONI

, , 19 Commenti

Il Comune di Paderno Dugnano ha ricevuto 650.000,00 euro nell’ambito del Piano Strutturale delle Scuole per la sistemazione della scuola media Don Minzoni di Palazzolo Milanese. Sette mesi fa, infatti, l’Amministrazione Comunale ha partecipato, nell’ambito di tale progetto, alla selezione statale per richiedere le sovvenzioni in palio, affinchè si potesse procedere alla messa in sicurezza della scuola palazzolese. Nella giornata di ieri, il Sindaco ha appreso che la scuola Don Minzoni è risultata tra le scuole peggiori del territorio nazionale, dopo molte regioni meridionali, a causa della scarsa manutenzione effettuata negli anni passati. Ecco perchè riceverà questa somma di danaro pubblico per mettere a norma la struttura. CONTINUA DOPO IL SALTO

Continua a leggere →

IL MURETTO DEL PIANTO. ECCO ALCUNI DEI PROBLEMI DI PALAZZOLO (PARTE PRIMA)

, , 14 Commenti

Finalmente comincia la tanto attesa nuova inizitiva di Paderno 7.0: Il Muretto del Pianto. Come vi abbiamo già spiegato, Paderno 7.0 girerà i 7 quartieri di Paderno Dugnano, andando alla ricerca di quei problemi tanto piccoli quanto fastidiosi, che rappresentano dei forti disturbi per i cittadini del quartiere e non solo. La nostra intenzione è andare a scovare questioni risolvibili, non certo tematiche massicce sulle quali ben poca cosa si può fare. Proprio per questo, per ogni frazione, ci rivolgeremo al Consiglio di Quartiere, luogo per eccellenza dell’ascolto della cittadinanza, per chiedere quali sono i maggiori problemi. Il nostro non vuole essere altro…

Continua a leggere →